I principi dell’Architettura ecosostenibile

Architettura ecosostenibile Si definisce Architettura ecosostenibile l’attività del pensare, progettare, costruire, usare e dismettere opere architettoniche in armonia con i sistemi naturali interessati, contraddistinti non solo da elementi oggettivi, fisici, e scientificamente quantificabili, ma anche da fattori energetici, il tempo, non sempre oggettivamente misurabili, a volte semplicemente percepibili. L’intervento architettonico ecosostenibile deve essere quindi pensato …

Bioarchitettura

Si definisce Bioarchitettura l’insieme delle discipline che attuano e presuppongono un atteggiamento ecologicamente corretto nei confronti dell’ecosistema. La bioarchitettura tende alla conciliazione ed integrazione delle attività e dei comportamenti umani con le preesistenze ambientali ed i fenomeni naturali, al fine di realizzare un miglioramento della qualità della vita attuale e futura. La bioarchitettura, pratica architettonica …

Bioedilizia: coibenti in Canapa

Nella fotosintesi, le foglie di canapa trasformano l’energia solare in energia chimica. In questo processo, l’anidrite carbonica sottratta all’atmosfera si accumula all’interno della pianta. Si genera ossigeno. Le emissioni di CO2 rilasciate nell’atmosfera con la produzione di pannelli coibenti in fibra di canapa, calcolate dalla semina della pianta fino al montaggio dei prodotti in cantiere, …

Materiali: La canapa

L’uomo da millenni si serve di questa materia prima rinnovabile per la fabbricazione di diversi prodotti, quali gli oli naturali, i materiali edili, i tessuti e la carta. Negli ultimi decenni, questa pianta industriale e caduta nel dimenticatoio sino a quando, nel 1996, si riammise la produzione delle varietà di canapa a basso tenore di …

Impianti Eolici in Italia

In Italia, l’energia eolica è pensata tenendo presente sia una produzione centralizzata in impianti da porre in luoghi alti e ventilati, sia un eventuale decentramento energetico, per il quale ogni comune italiano ha impianti di piccola taglia, composti da un numero esiguo di pale (1-3 turbine da 3 o 4 megawatt) con le quali genera …

Fonti di energia rinnovabile: Energia eolica

L’energia eolica è il prodotto della conversione dell’energia cinetica del vento in altre forme di energia (elettrica o meccanica). Oggi viene per lo più convertita in energia elettrica tramite una centrale eolica, mentre in passato l’energia del vento veniva utilizzata immediatamente sul posto come energia motrice per applicazioni industriali e pre-industriali (come nei mulini a …

L’isolamento ecoefficiente: Fibra di mais

La fibra di mais è: ottimo isolante termico ottimo isolante acustico biodegradabile al 100% altamente traspirante autoestinguente in caso di incendio non contiene sostanze tossiche non comporta rischi per la salute in fase di messa in opera e utilizzo